Autore Topic: Presentazione  (Letto 417 volte)

Angelo

  • Full Member
  • ***
  • Post: 191
  • Karma: +1/-1
  • “Guardare da una nave la costa che scivola via è c
    • Mostra profilo
    • Progetto democrazia diretta
Presentazione
« il: Marzo 28, 2013, 11:41:45 am »
Angelo Mazzoleni, nato a Firenze nel lontano 1952,ma vivo a Bergamo da una vita. Mi occupo di arte cultura ,politica e sono, oltre che artista(pittura, scultura,fotografia ), un docente .In passato mi sono occupato anche di paleontologia .Ho partecipato  alle vicende politiche degli anni 70 militando dei gruppi della sinistra  dell'epoca. Ho quindi una certa esperienza delle vicende politiche italiane.Presiedo una piccola associazione artistico-culturale in centro Bergamo aperta al pubblico al sabato. Mi sono iscritto al m5s sperando di contribuire ad un cambiamento positivo per il paese. Oltre al mio sito ufficiale d'arte, ho diversi blog ,tra cui uno in cui scrivo articoli di politica e collaboro con alcuni giornali e riviste online. Ho scritto qualche articolo anche per il gruppo social degli arancioni.
Sul mio blog ho elaborato un progetto organico di democrazia liquida in rete ,approvato sulla piattaforma Airesis,su liquid feedback di servizio pubblico e  congelata su liquid feedback Lombardia:

http://progettodemocraziadiretta.blogspot.it/

 ma che spero  di riproporre perchè ritengo che per il futuro del m5s ed in generale per i nuovi movimenti che si ispirano alla democrazia diretta sia fondamentale per evitare i rischi di dispersione,cadute nell'autoritarismo di un leader o in oligarchie e per evitare in futuro i rischi di frantumazione.Mali storici dei movimenti dipendenti dalla figura di un capo.

Quel che posso  dunque dare, compatibilmente con gli impegni,è un contributo sulla questione organizzativa, sullo sviluppo di una nuova rivoluzionaria idea di  democazia ,proposta ma non ancora attuata da Grillo, e ovviamente contributi di idee e di scrittura .
« Ultima modifica: Aprile 03, 2013, 18:15:56 pm da Angelo »
“guardare da una nave la costa che scivola via è come riflettere su un enigma”
http://www.angelomazzoleni.com/