Autore Topic: Commissione Consiliare del 26-07-2013  (Letto 585 volte)

fabiogregorelli

  • Newbie
  • *
  • Post: 17
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Commissione Consiliare del 26-07-2013
« il: Luglio 26, 2013, 23:47:05 pm »
Commissione 26-07-2013

L' Assessore e' in notevole ritardo per motivi di traffico.
Viene sollevata la questione dalla minoranza se è il caso di proseguire la seduta oppure sospenderla per mancanza dell'assessore visto che si dovranno votare degli emendamenti di carattere politico.
Si decide di procedere.

Una delle Proposte e' quella di incentivare i mezzi elettrici permettendogli di transitare nelle zone ZTL, a riguardo si fa presente che il problema e' limitare il traffico non l'inquinamento.
Votano tutti contro alla proposta.

Richiesta d'intervento di moderazione del traffico in varie zone come ad esempio Borgo Palazzo.

Si decide di non discutere della questione parcheggi di interscambio perché la questione e' politica  è manca l'assessore.

L'assessore arriva e chiede di rivalutare la questione sulla possibilità di transito nelle zone ZTL rimettendola al voto.
Inizia una discussione inizialmente con toni pacati con l'opposizione soprattutto con il Consigliere Brembilla fino a quando Ceci gli dice che non ha capito la questione.

La discussione si accende ed i toni aumentano degenerando.
Si accusano a vicenda di presunzione e arroganza.
L'assessore sembra che ci tenga moto alla proposta ma gli viene detto che è assurda dicendogli di immaginare 15/20 auto elettriche che girano ad esempio in città alta in zona Piazza Vecchia in piena libertà.

La seduta si interrompe tra urla e accuse.

Tra l'altro la proposta di non far accedere nelle zone ZTL le macchie elettriche e' stata del M5S nel nome di Pierangelo Volpi.

Presente la giornalista del L'eco di Bergamo Diana Noris.