Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - admin

Pagine: [1]
1
Ciao Marcello abbiamo modificato il titolo della sezione. Cosa intendi per "(e non solo)" ?

5
ALCUNI PUNTI IMPORTANTI SULL’UTILIZZO DEL FORUM:

1.   Chi scrive sul Forum Bergamo 5 Stelle deve farlo seguendo le regole del buon senso e della buona educazione.

2.   Chi scrive sul Forum Bergamo 5 Stelle lo fa sotto la sua personale responsabilità. Il MoVimento 5 Stelle di Bergamo è sollevato da qualsiasi responsabilità inerente a quanto affermato da coloro che scrivono sul Forum Bergamo 5 Stelle.

3.   Chi scrive sul Forum Bergamo 5 Stelle può utilizzare Nickname di fantasia o diminutivi ma ne è altamente sconsigliato l'utilizzo per due principali motivi:
  • Un Nickname inventato o che comunque non corrisponde al vostro nome e cognome può dare impressione di poca serietà nella vostra persona e di conseguenza nei vostro pensiero che andrete a porre qui sul forum
  • Un Nickname inventato non da la possibilità alle altre persone di riconoscervi anche nella vita reale e non solo virtuale come è quella su un qualsiasi forum
Perciò vi consigliamo di utilizzare come Nickname il vostro Nome e, preferibilmente, anche dal Cognome.

4.   A chi scrive sul Forum Bergamo 5 Stelle è altamente consigliato l'inserimento di una propria foto, possibilimente recente e che rappresentati la propria persona in modo che sia riconoscibile in viso, per gli stessi motivi indicati al punto 3.

5.   Chi scrive sul Forum Bergamo 5 Stelle non può inviare link o inserire file allegati vietati, illegali, contrari ai diritti d’autore. Nel caso tale divieto non venisse rispettato il M5S declina ogni responsabilità.

6
Guida ai nostri Strumenti Informatici / Re:Miglioramento voci
« il: Marzo 28, 2013, 16:34:58 pm »
Grazie Angelo per i suggerimenti, quello che potevamo fare l'abbiamo implementato.

8
Attuali gruppi Provinciali / Re:Elenco gruppi in provincia di Bergamo
« il: Marzo 20, 2013, 15:24:52 pm »
Ragazzi questa pagina in lavorazione, con calma li aggiungiamo tutti non preoccupatevi  ;)

10
Guida ai nostri Strumenti Informatici / Liquid Feedback
« il: Marzo 17, 2013, 12:23:23 pm »
Guida completa su Liquid Feedback: http://goo.gl/iCbGa

LiquidFeeback Bergamo: https://lqfb.bergamo5stelle.it/bg5s/

LiquidFeeback Lombardia https://lqfb.bergamo5stelle.it/lombardia5s/index/index.html





Come accedere a LiquidFeedback Lombardia

Vista l'attuale impossibilità di verifica dell'iscrizione certificata al portale nazionale M5S e dovendo garantire l'iscrizione univoca dei partecipanti, siamo attualmente obbligati (come già successo, e come sta succedendo in Sicilia) a richiedere la copia di un documento di identità e l'auto-certificazione dell'iscrizione al portale nazionale del Movimento5Stelle fino a quando non sarà attivato un canale diretto di verifica della certificazione tramite lo Staff di Beppe Grillo.

Utilizzare preferibilmente lo stesso indirizzo e-mail usato per l'iscrizione al portale nazionale;
evitate se possibile indirizzi HOTMAIL e LIVE (perchè hanno già dato problemi nella ricezione delle mail automatiche);
allegare scansione o fotografia del documento di identità preferibilmente con dimensione massima di 150kB come file per portale nazionale: la scansione deve essere leggibile, fronte-retro e con riportata la residenza;
se non riceverete la mail automatica con il codice di invito entro 48h dalla richiesta controllate la cartella di SPAM e poi inviateci un sollecito senza rinviare tutti i dati;

INVIATE LA VOSTRA MAIL A:lqfb.lombardia5stelle@gmail.com
OGGETTO: Iscrizione LiquidFeedback Lombardia5Stelle

Copiare il seguente testo, compilarlo ed allegare la scansione del documento:

- Nome e Cognome:
- Indirizzo e-mail:
- Città:
- Provincia:
- Documento d'identità Nr.:

Dichiaro di essere iscritto al portale del Movimento5Stelle (www.beppegrillo.it/movimento), di essere un cittadino italiano maggiorenne, di non essere iscritto a partiti politici o associazioni aventi oggetto o finalità in contrasto con quelli descritti nel "Non Statuto" (www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf).

Allego scansione del documento di identità ed autorizzo "Associazione Amici di Beppe Grillo di Bergamo e Provincia"(Via Al Parco, 2/a - 24020 - Aviatico) al trattamento dei dati personali, con la sola finalità di iscrizione alla piattaforma LiquidFeedback attiva all'indirizzo lqfb.bergamo5stelle.it/lombardia5s ed eventuale verifica della mia iscrizione al portale nazionale tramite lo Staff del M5S (www.beppegrillo.it/movimento/).

Per accedere a LiquidFeedback Lombardia5Stelle: lqfb.bergamo5stelle.it/lombardia5s
Per assistenza scrivere a: lqfb.lombardia5stelle@gmail.com





Come accedere a LiquidFeedback Bergamo

Procedura temporanea in attesa di migrazione su LF-Lombardia:

1) PRIMA ISCRIVETEVI A LIQUIDFEEDBACK LOMBARDIA

2) Inviate poi una mail a lqfb_bergamo5stelle@googlegroups.com con oggetto "Richiesta iscrizione LiquidFeedback Bergamo"; gli admin controlleranno la vostra iscrizione alla piattaforma Regionale e vi manderanno l'invito per accedere a quella di Bergamo.

11
PRESENTAZIONE

Ho maturato la decisione di candidarmi alle prossime elezioni della Regione Lombardia in seguito a scrupolose considerazioni riguardo alle mie esperienze sociali e lavorative, alla mia partecipazione all’interno del Meetup di Bergamo ed al contributo che potrei portare nel difficile compito di amministrazione del territorio.

La mia storia personale

Ho 27 anni, sono nato a Lovere e ho vissuto a Costa Volpino fino alla maggiore età.
Sono sposato con Laura da un anno e mezzo e viviamo a Bergamo da tre per motivi di lavoro.
Mi sono laureato in Scienze Politiche, indirizzo Cooperazione Internazionale, a Pavia nel 2009 ed ho studiato per nove mesi all’Università di Cardiff attraverso il programma Erasmus.
Posso dire di essere cittadino attivo nella società da quando ero adolescente, avendo fatto moltissime esperienze di volontariato.
Ho iniziato a quattordici anni come volontario in oratorio a Costa Volpino, mettendomi a disposizione degli animatori più grandi ed esperti di me, con tanto entusiasmo e voglia di imparare. Ho imparato come gestire gruppi di bambini, come aiutarli ad esprimersi e farli divertire. Gli anni seguenti mi sono recato diverse volte in Bosnia (Mostar) e in Albania (Elbasan), collaborando con gli educatori locali e mettendo a disposizione le mie competenze maturate degli anni precedenti. A Mostar ho potuto vedere gli effetti della guerra sulle persone e ciò ha rappresentato una delle esperienze più significative della mia vita, che mi ha indotto a scegliere il percorso di studi in Cooperazione Internazionale.
Oltre ai bambini, il mio attivismo è rivolto agli adulti, da situazioni di comunità per senzatetto e detenuti (Comunità Don Milani di Sorisole), alle unità di strada a supporto delle prostitute (Caritas di Darfo).
Dai sedici ai venticinque anni ho lavorato come cameriere, secondo cuoco e caposala in diversi ristoranti durante i fine settimana, per essere, per quanto possibile, indipendente economicamente dai miei genitori.
Sempre come animatore, durante gli anni dell’università sono stato per brevi periodi a Santiago del Estero (Argentina) e Maxixe (Mozambico).
Una volta laureato, nel 2009 sono stato per sei mesi a Buenos Aires, dove ho collaborato con la Caritas Argentina curando la progettazione per lo sviluppo locale, la formazione professionalizzante ed i rapporti con le istituzioni (Ministero del Lavoro, Ministero degli Interni, Università di Economia). Con un collega e caro amico abbiamo strutturato un ufficio per l’impiego per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro in uno dei quartieri più poveri della capitale argentina (Boca e Villa 21).
Da gennaio 2010 lavoro come apprendista presso la LIA Liberi Imprenditori Associati, di cui mio padre è fondatore e Direttore Generale. Qui mi occupo di gestione progetti di finanziamento, redazione di Business Plan e progettazione per la formazione professionale.

La mia Storia nel Movimento

Nel giugno 2011 mi sono avvicinato al Movimento perché affascinato dalla coerenza con cui gli allora delegati eletti agivano per tradurre le parole in fatti. Un movimento politico che è contro i rimborsi elettorali e li rimanda al mittente, è contro le province e non si candida alle elezioni provinciali, è convinto che gli stipendi dei politici siano troppo alti e decide un’autoriduzione. Mi sono chiesto: “Tutto questo sta succedendo in Italia?”

Divenuto attivista nell’agosto 2011, al mio primo Meetup eravamo in cinque.
Fin dall’inizio ho collaborato con il gruppo Rifiuti Zero, l’unico presente in quel momento. Nel progetto abbiamo coinvolto diverse amministrazioni ed alcuni imprenditori bergamaschi, organizzando per il 1° ottobre 2011 una visita al Centro di Riciclo Vedelago per dimostrare che un’alternativa all’inceneritore era già realtà. Il progetto continua oggi con risultati positivi, grazie ai ragazzi della “Rumenta” che io ho lasciato per dedicarmi ad altri temi all’interno del Movimento.
Come attivista ho partecipato ai banchetti di sensibilizzazione e di raccolte firme per l’iniziativa di legge popolare “Zero privilegi” (autunno 2011) e contro la costruzione dell’Autostrada IPB (primavera 2012).
Da gennaio 2012 sono referente del gruppo Accoglienza, dove insieme a Vanila e Marco presentiamo il Movimento di Bergamo ai bergamaschi interessati e lasciamo spazio al dibattito per raccogliere idee e proposte.
Ho partecipato ai lavori del gruppo Indirizzo e Armonizzazione, di cui sono referente da fine settembre, ed al gruppo Reti.
Considerati i numerosi impegni e la volontà di dedicare più tempo al gruppo Indirizzo, ho deciso di lasciare il gruppo accoglienza non appena avremo finito il progetto di rinnovamento.

Perché mi candido

Ho deciso di candidarmi perché credo di avere le conoscenze, la capacità e la determinazione necessarie per affrontare il gravoso ruolo di Consigliere Regionale, nonostante l’età (sono l’unico candidato under 30),.
Conosco bene il gruppo di Bergamo, ho contribuito alla sua formazione e gli altri attivisti del Movimento conoscono me, condizione che ritengo indispensabile per la creazione di un rapporto di reciproca fiducia e collaborazione efficace.
Lavoro quotidianamente a contatto con Regione Lombardia e vorrei impegnarmi per cambiare ciò che non funziona nei settori che conosco bene, ovvero la formazione professionale e lo sviluppo d’impresa. Alcuni esempi di proposte che vorrei sostenere sono le agevolazioni per la creazione di sistemi di welfare interni alle aziende o multi-aziendali (come nel caso degli asili nido), i controlli in itinere (e non soltanto ex-post) sui corsi di formazione finanziati. Mi batterei perché il project financing sulle opere pubbliche sia reale e non farlocco (vedi BreBeMi), perché le grandi opere pubbliche le possano decidere i cittadini e per una revisione della spesa pubblica regionale basata sulla razionalizzazione delle risorse.

Contatto Facebook: www.facebook.com/Darioviolim5s

SEGUE IL CURRICULUM VITAE COMPLETO

Esperienza professionale

Date Gennaio 2010 fino ad oggi
Impiegato – ufficio bandi e progetti ed innovazione

Screening bandi europei, ministeriali e regionali
Consulenze fattibilità e congruenza Bandi/Progetti
Scrittura progetti per conto clienti
Rendicontazione
Pubblicizzazione bandi
Coordinamento progetti complessi, consorzi e reti d’impresa
Coordinatore Amministrativo Progetti Res.Net. (reti d’impresa), Racce (CNR e altri 4 centri di ricerca europei) e del Fondo Jeremie FESR (Finanza d’impresa)
Redazione di business plan
Gestione servizi innovativi ed internazionalizzazione delle imprese
LIA Servizi per l’impresa S.r.l. – Via delle Canovine 46, Bergamo
Associazioni di categoria/servizi alle imprese
Giugno 2009 – Ottobre 2009
Volontario, Analista
Principali attività e responsabilità

Analisi delle attivitá e dei metodi di fianziamento delle fondazioni filantropiche italiane
Analisi dei metodi di raccolta fondi delle principali ONG italiane
Analisi dei metodi di finanziamento degli enti pubblici italiani
Nome e indirizzo del datore di lavoro RACI (Red Argentina de Cooperacion Internacional), av. Maipú 62, Buenos Aires Argentina
Tipo di attività o settore Cooperazione internazionale
Date Marzo 2009 – Luglio 2009
Volontario, Gestione risorse umane e relazioni esterne
Principali attività e responsabilità

Responsabile dei colloqui di lavoro
Relazioni esterne, stipula di accordi con le Università per corsi universitari o di avviamento al lavoro, con enti pubblici per finanziamenti e con le imprese al fine di trovare posti di lavoro
Organizzazione dei corsi
Mediatore tra il lavoratore e l’impresa
Nome e indirizzo del datore di lavoro Caritas Argentina, Vicaria Centro, av B. Quinquela Martin 1271, La Boca, Buenos Aires
Tipo di attività o settore No profit
Date Giugno 2008 – Marzo 2009 / Giugno 2007 – Ottobre 2007
Lavoro o posizione ricoperti Caposala
Principali attività e responsabilità

Suggerimento di piatti e vini
Gestione degli ordini
Conti e pagamenti
Nome e indirizzo del datore di lavoro Osteria Spirito Divino, 12 via del Cantiere, Lovere, 24065, Italy
Tipo di attività o settore Ristorazione
Date Ottobre 2002 – Febbraio 2009
Lavoro o posizione ricoperti Arbitro
Principali attività e responsabilità Arbitro di calcio (F.I.G.C.) fino alla categoria Promozione
Nome e indirizzo del datore di lavoro A.I.A. Associazione Italiana Arbitri, 1/a via Matteotti, 24065 Lovere, Italy
Tipo di attività o settore Sport

Date Luglio 2008 – Agosto 2008
Lavoro o posizione ricoperti Volontario/Stage
Principali attività e responsabilità

Interviste sui metodi di fundraising in ONG italiane e straniere operanti a Inhambane, Mozambico
Animatore per bambini presso Universidad Catolica de Maxixe, Mozambique
Nome e indirizzo del datore di lavoro Università degli Studi di Pavia Strada Nuova, 65 – 27100 Pavia
Tipo di attività o settore Sociale/No Profit
Date Ottobre 2007 – Maggio 2008
Lavoro o posizione ricoperti Aiuto cuoco
Principali attività e responsabilità

Elaborazione di antipasti, secondi piatti e desserts
Aiuto al capocuoco nella gestione delle comande e nell’elaborazione di altri piatti
Nome e indirizzo del datore di lavoro Osteria Spirito Divino, 12 via del Cantiere, Lovere, 24065, Italy
Tipo di attività o settore Ristorazione
Date Ottobre 2006 – Giugno 2007
Lavoro o posizione ricoperti Cameriere
Principali attività e responsabilità

Gestione Ordinazioni
Servizio ai tavoli
Nome e indirizzo del datore di lavoro Positano Restaurant, 9-10 Church St, CF10 Cardiff, Wales, UK
Tipo di attività o settore Ristorazione
Date Giugno 2003 – Settembre 2006
Lavoro o posizione ricoperti Volontario, Unità di strada
Principali attività e responsabilità

Attività di supporto a prostitute ridotte in condizioni di schiavitù, tramite unità di strada.
Partecipazione a gruppi di studio sulla legislazione italiana in merito alla prostituzione e ad alcuni convegni sull’argomento
Nome e indirizzo del datore di lavoro Caritas di Darfo Boario Terme (BS), Via Scure 1, Italia
Tipo di attività o settore No profit
Date Aprile 2002 – Settembre 2006
Lavoro o posizione ricoperti Cameriere, Caposala
Principali attività e responsabilità

Suggerimento di piatti e vini
Gestione degli ordini
Conti e pagamenti
Nome e indirizzo del datore di lavoro Ristorante La Stube, 12, via Fane, Piancamuno, 25050 (BS) Italy
Tipo di attività o settore Ristorazione
Date Luglio 2005 – Agosto 2005
Lavoro o posizione ricoperti Volontario, Assistente sociale
Principali attività e responsabilità

Supporto all’assistente sociale nelle zone più povere della città (villa)
Sostegno scolastico in una scuola della Villa11
Nome e indirizzo del datore di lavoro Casa de la Juventud, 582 San Juan, Santiago del Estero 4200 Argentina
Tipo di attività o settore No profit, Sociale
Date Luglio 2004 – Agosto 2004
Lavoro o posizione ricoperti Volontario, Animatore
Principali attività e responsabilità

Animatore per bambini di un villaggio di montagna in Albania
Capogruppo (5 Persone) per l’organizzazione delle attività
Formazione di giovani animatori
Relazioni con le Autorità locali
Nome e indirizzo del datore di lavoro Volontari del Sebino, 10 via Roma, Marone 25054 (BS) Italy (Attvitità svolta a Elbasan – Albania)
Tipo di attività o settore Intrattenimento, No Profit
Date Aprile 2004, Luglio 2003
Lavoro o posizione ricoperti Volontario, Membro unità di strada
Principali attività e responsabilità

Collaborazione con l’assistente sociale nella comunità di minori
Lavoro in unità di strada in sostegno ai senzatetto nei pressi della stazione di Bergamo
Nome e indirizzo del datore di lavoro Comunità Don L. Milani, 38 via Madonna dei Campi, Sorisole 24010 (BG) Italia
Tipo di attività o settore No profit, Sociale (Stage Scolastico)
Date Agosto 2003, Dicembre 2002, Agosto 2002
Lavoro o posizione ricoperti Volontario, Animatore
Principali attività e responsabilità

Organizzazione delle attività
Intrattenimento di bambini in situazione di dopoguerra a Mostar
Formazione degli animatori locali
Rapporti con le Autorità locali
Nome e indirizzo del datore di lavoro CARITAS, 1 via Scura, Darfo Boario Terme 25047 (BS) Italia (Attività svolte presso la città di Mostar, Bosnia-Erzegovna)
Tipo di attività o settore Intrattenimento, No profit
Istruzione e formazione

Date 12 Giugno 2009
Titolo della qualifica rilasciata TOEFL Certificate (Test of English for Foreign Language Speakers) Voto conseguito: 87 (C1)
Principali tematiche/competenze professionali possedute Test di profitto di conoscenza della lingua inglese
Nome e tipo d’organizzazione erogatrice dell’istruzione e formazione ICANA (Instituto Cultural Argentino Norte Americano)
English courses. Test Centre certificate from ETS

Date Settembre 2005 – Febbraio 2009
Titolo della qualifica rilasciata Diploma di Laurea Triennale in “Scienze sociali per la cooperazione internazionale allo sviluppo” Voto conseguito: 100/110
Principali tematiche/competenze professionali possedute

Politiche per lo sviluppo
Attività di Cooperazione internazionale
Modelli economici per lo sviluppo
Metodi di fund raising
Sviluppo sociale
Storia e struttura delle Organizzazioni Internazionali
Nome e tipo d’organizzazione erogatrice dell’istruzione e formazione Facoltà di Scienze Politiche, Università degli studi di Pavia, Pavia, Italia
Date Settembre 2006 – Giugno 2007
Titolo della qualifica rilasciata Studente Erasmus
Principali tematiche/competenze professionali possedute

Cultura Britannica
Scambi culturali
Corso avanzato di lingua inglese
Traduzione avanzata per studenti italiani
Nome e tipo d’organizzazione erogatrice dell’istruzione e formazione Department of european studies, Cardiff University, Cardiff, Wales, UK
Date Settembre 1998 – Luglio 2005
Titolo della qualifica rilasciata Diploma di liceo Socio-psico-pedagogico
Principali tematiche/competenze professionali possedute

Psicologia
Sociologia
Pedagogia
Stage presso comunità
Nome e tipo d’organizzazione erogatrice dell’istruzione e formazione Liceo Socio-psico-pedagogico, Istituto N. Rezzara, 24023, Clusone, Italia
Capacità e competenze personali

Madrelingua(e) Italiano

Altra(e) lingua(e) Inglese, Spagnolo e Francese
Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto
Livello europeo (*) Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale
Inglese C1 Proficient user C1 Proficient user B2 Indipendent user B2 Indipendent user B2 Indipendent user
Spagnolo C1 Proficient user C2 Proficient user C1 Proficient user B2 Indipendent user B1 Indipendent user
Francese A2 Basic user A2 Basic user A2 Basic user A2 Basic user A2 Basic user
(*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue

Capacità e competenze sociali

Team working: ho lavorato in diversi tipi di gruppo, da quelli per organizzare intrattenimento per bambini, all’area amministrativa. In poco tempo nel mio lavoro di Buenos Aires sono stato incaricato della gestione delle relazioni esterne dell’ente e del gruppo che vi lavorava;
Interculturalità: da quando ho iniziato ad affrontare esperienze all’estero, ho sviluppato un grande interesse per le culture diverse dalla mia. Inoltre, non ho incontrato particolari difficoltà ad ambientarmi in ambienti e culture nuove, come dimostrano i mesi vissuti a Cardiff e Buenos Aires
Capacità di mediazione: l’esperienza come mediatore all’interno della Caritas Buenos Aires, mi ha permesso di sviluppare questa capacità. Il fatto di essere stato seguito da persone con molta più esperienza di me, mi ha fatto raggiungere in poco tempo dei risultati più che soddisfacenti.
Capacità e competenze organizzative

Nei lavori come animatore, ho imparato ad organizzare attività ed eventi, a collaborare con altre persone e a portare a termine I compiti che mi erano stati assegnati;
Nell’organizzazione dei corsi per la Caritas Buenos Aires ho appreso inoltre a gestire le relazioni con persone in condizioni di vita precarie, così come, negli incontri con le istituzioni, a gestire i rapporti istituzionali.
Nell’ultimo mese di esperienza in Argentina sono stato incaricato di gestire I nuovi volontari, seguirli ed indirizzarli nelle aree verso le quali apparivano più interessati o utili.
Capacità e competenze informatiche Ottima conoscenza del pacchetto Office, Inernet e E-mail

Patente A e B

12
Chi siamo / MoVimento 5 Stelle Bergamo: Chi Siamo
« il: Marzo 15, 2013, 13:19:52 pm »
Il MoVimento Cinque Stelle di Bergamo (Meetup 195) è un gruppo di persone aperto a tutti, unite dallo scopo di trasformare l’Italia, a partire dalla provincia di Bergamo, secondo i principi di onestà, libertà, democrazia, partecipazione, trasparenza, uguaglianza, giustizia, laicità e buon senso.

Nel perseguire questo scopo, possono condividere obiettivi con altri gruppi ed associazioni, e in particolare con gli altri gruppi territoriali Meetup e del MoVimento 5 stelle.

In quanto partecipanti e iscritti al MoVimento 5 stelle, essi condividono gli indirizzi ideali espressi da Beppe Grillo tramite il suo blog www.beppegrillo.it, e rispettano il Non-statuto.


Due parole sul nostro percorso recente

Dopo esperienze passate, il M5S di Bergamo ritrova vigore ad aprile 2011 grazie ad alcuni ragazzi che decidono di lavorare sviluppando temi del programma ideato per le elezioni amministrative del 2010. Il gruppo si avvale dello strumento Meetup 195, collegato al blog di Beppe Grillo per organizzare le proprie attività. A questi strumenti si aggiungono poi gli account Facebook eTwitter.

Il primo tema che viene approfondito è relativo al trattamento dei rifiuti. Dopo alcune analisi ed incontri con gli amministratori locali viene deciso di proporre anche a Bergamo e provincia una replica del “Modello Vedelago”, che utilizza tecniche di trattamento a freddo del residuo secco.

Nelle date del 29 Luglio e 1° ottobre una delegazione del M5S di Bergamo accompagna una quindicina di amministratori locali e tre importanti operatori del settore presso Vedelago (TV) per mostrare le funzionalità del centro di riciclo, nell'intento di ispirarne l'adozione nel nostro territorio.

A novembre 2011 il gruppo inizia a ‘crescere’ fino a raggiungere una ventina di membri stabili. Nel gennaio 2011 si decide quindi, al fine di accrescere l’operatività, di dividersi in gruppi, al fine di poter sviluppare seriamente i punti previsti dal programma e di potersi proporre al meglio sul territorio bergamasco.
I gruppi lavorano in modo indipendente ma coordinato, ma le decisioni più importanti vengono comunque adottate collettivamente a voto palese: in un primo momento grazie all’assemblea plenaria e, in un secondo momento, da metodologie di voto di Democrazia Liquida.


Come operiamo

http://goo.gl/X67f8


A. GRUPPI ‘PROGETTUALI’

Progetto Ambiente e Osservatorio Strade: si occupa delle principali problematiche legate all’ambiente nella nostra provincia, alle questioni legate allo “scandalo BreBeMi”, e al progetto della nuova Autostrada Bergamasca IPB;

Progetto Rifiuti Zero: gruppo ‘storico’, dopo un lungo percorso di lavoro ha portato più di dieci amministrazioni comunali della provincia al tavolo con un imprenditore locale del settore per varare un impianto per il trattamento a freddo della frazione "non ricilabile": farà concorrenza agli inceneritori, e sarà competitivo anche a livello economico;

Progetto Compatibilità Energetica: si occupa di creare un “modello energetico” ed informare i cittadini di quanto sia importante e possibile la riduzione dei consumi energetici in termini di impatto ambientale e di risparmio economico;

Progetto Legalità: analizza e le debolezze del sistema etico-giuridico e cerca una via per perseguire le soluzioni, anche puntando sull'attenzione continua della gente a questo delicato problema, che in questa nostra zona d'Italia viene avvertita lontana, quando non lo è. Proprio per niente.

Progetto Mobilità Sostenibile: raccoglie tematiche d'interesse alla soluzione dei problemi dei trasporti urbani, prefiggendosi l'analisi delle problematiche inerenti, e alla salvaguardia del territorio consumato dalle strade.

Progetto Consiglio Comunale: operazione fiato sul collo, presenza ai consigli comunali di Bergamo e nei paesi dove è presente un gruppo del M5S, inizio studio bilanci comunali e studio dell'operato delle giunte comunali.

Progetto Territorio e Patrimonio Locale : valorizzare il patrimonio agricolo locale, le trasformazioni dei prodotti del territorio facilitando le interazioni tra le varie realtà locali ed economiche: agricoltori, artigiani, industria, turismo e servizi.

Progetto Donne: promuove il coordinamento di proposte legate alla partecipazione femminile locale e regionale, non vuole essere un gruppo chiuso e a sè stante, ma trasversale ai gruppi già esistenti.


B. GRUPPI ‘TECNICI’

Accoglienza: si occupa di dare una panoramica a 360° del gruppo a persone che vorrebbero entrare a farne parte;

Indirizzo ed Armonizzazione: questo gruppo serve da raccordo di tutte le iniziative potenzialmente rilevanti dal punto di vista politico, e vuole fornire un'arena adeguata alla riflessione politica e alla pianificazione strategica e programmatica. Questo gruppo è aperto a tutti alla fine del loro percorso d’accoglienza;

Stampa: si occupa di trovare le migliori strategie comunicative per mostrarci all’esterno nel modo più incisivo possibile;

ICT: presiede al coordinamento e all'implementazione degli strumenti informatici del gruppo: il presente sito meetup, la nostra wiki su PbWorks, Facebook, Twitter, LiquidFeedback., 4square,..e tutto il resto che riterremo utile.

Referenti: coordina dal punto di vista organizzativo ed amministrativo il lavoro di tutti i gruppi.

Promozione nuove liste sul territorio: raccoglie e coordina contatti per organizzare riunioni con nuovi Gruppi nascenti su tutto il territorio bergamasco.

Reti : ha come scopo l' implementazione di progetti di organizzazione rete sovra-bergamasca per il movimento 5 stelle.

Un programma per Bergamo : studio programma politico per le prossime comunali.

Banchetti : prevede la presenza fisica sul territotio dei volontari simpatizzanti-attivisti ai banchetti, si occupa di costruzione e manutenzione stands e gazebo,raccolta firme, ,vendita gadget, raccolta contributi volontari.

Feste ed eventi : si occupa dell' organizzazione di non-feste per eventi di promozione ,raccolta fondi.

Invitiamo gli attivisti sul Meetup, nei nostri contatti, per iniziare a lavorare con noi: stanno prendendo forma i nuovi gruppi Progetto Salute, Progetto Economia e Progetto Democrazia Digitale!


C.GRUPPI TERRITORIALI

http://goo.gl/GWnaV

Siamo presenti sul territorio bergamasco in gruppi territoriali a

Bergamo città,

Treviglio (Bassa Bergamasca- Romano di Lombardia) ,

Dalmine,

Seriate,

in espansione su Val Seriana ( Alzano Lombardo,Torre Boldone,Nembro,Albino e Clusone )

Alto Sebino,

Val Imagna,

Isola Bergamasca,

Boltiere-Brembate-Osio,

Val Cavallina (Albano S.Alessandro,Trescore Balneario,Cenate)

e Val Brembana


D. ASSEMBLEA PLENARIA

Si occupa di condividere ed indirizzare il lavoro complessivo di tutti i gruppi, sia progettuali che tecnici, di scambiare idee e suggerimenti fra tutti gli attivisti, e di discutere le grandi questioni del presente e del futuro del M5S di Bergamo.


Percorso d’Accoglienza

All’iscrizione al meetup sei stato invitato a venire ad un incontro del gruppo Accoglienza, dove hai conosciuto alcuni dei nostri attivisti già al lavoro. E’ stato utile per presentare le nostre facce, conoscere ciascuno di voi, ai quali abbiamo chiesto una mail -più importante, per noi, del numero di telefono :)

Adesso, per consentirti di lavorare con noi, conoscere appieno le nostre attività, e valorizzare al meglio i nostri attivisti (secondo le loro capacità e inclinazioni), ti spieghiamo il nostro percorso “enpowering” attraverso tre tappe: il nostro Pacchetto Minicorsi!

I TRE Minicorsi servono per offrire al nuovo attivista il secondo step dopo l'accoglienza, dandogli gli strumenti per non sentirsi isolato.

I TRE Minicorsi sono assolutamente volontari, sceglierai tu quando farli, in funzione del tempo che deciderai di dedicare a questa esperienza politica che è anche volontariato civile.

I TRE Minicorsi sono soltanto da effettuarsi in ordine, dato che prevedono step graduali di inserimento, con le relative competenze.

1. Minicorso PrimiPassi (mensile):

Ti spiegheremo come si usa il sito Meetup, come ci serviamo delle mailing list di Google (strumento più informale dei Gruppi di lavoro, nei quali sarai invitato ad entrare), e come intendiamo usare Twitter per il reporting diffuso di notizie legate a Bergamo e la sua provincia che gli attivisti ritengano temi utili per il locale movimento 5 stelle, attraverso il retwitting dei loro contributi.

2. Minicorso WorkInProgress (mensile):

Ti introdurremo (e ti daremo accesso Reader -cioè possibilità di leggere e commentare tutto) alla nostra wiki pbworks, dove prepariamo i testi e pubblichiamo elenchi, links e bacheche di lavoro; parleremo dei siti nazionali del Movimento 5 stelle, e della certificazione a cinque stelle (di persone e liste civiche), ti spiegheremo l’app foursquare e l’uso che Bergamo5stelle ne fa attraverso il sito nazionale, per reclamizzare i propri eventi.

3. Minicorso Nuke (mensile):

L’ultimo corso serve a formare l’attivista sulla piattaforma di voto interno, che utilizziamo per preparare i programmi e prendere decisioni istitutive e politiche: LiquidFeedback, da noi tradotta e installata a partire dall’analoga utilizzata in Germania dal PiratenPartei.

In parallelo a questo percorso, i nuovi attivisti vengono invitati ad entrare nei gruppi di lavoro, il vero luogo dove si fa politica declinata a Cinque Stelle e per il territorio, si preparano i programmi politici e le attività a tema. Presso il gruppo, a seconda dell’impegno e delle necessità, si possono ottenere (su richiesta del referente di gruppo) le credenziali writer della wiki PBWorks, che ne consentono l’editing: per lavorare se ne ha decisamente bisogno!!

I gruppi non sono entità granitiche ma possono sorgerne di nuovi, una volta ravvisatane l’opportunità e la fattibilità, e gli aderenti avendo gli strumenti necessari al loro funzionamento.


I nostri strumenti

Gli strumenti informatici che utilizziamo sono pensati per integrarsi: ciascuno permette di facilitare il lavoro, e viene usato in funzione del suo scopo.

● Meetup 195: luogo virtuale dove si programmano i nostri incontri e le nostre iniziative, sia interne che esterne, e soprattutto vengono comunicate all’esterno permettendo così la partecipazione di chiunque; in aggiunta, può essere utilizzato per sviluppare discussioni su temi di interesse generale;

● Paginafacebook (CommunityPage): luogo virtuale di condivisione di articoli, idee, chiaccherate da bar, con controllo minimo, limitato esclusivamente al rispetto comune;

● Twitter: permette la comunicazione di impressioni, cronache, e condivisione di contenuti;

● Foursquare: applicazione utile per far sapere dove siamo, e cosa stiamo facendo;

● Google Mailing List: per comunicazioni urgenti interne ai singoli gruppi di natura condivisa;

● PbWorks: piattaforma di condivisione wiki, in cui si sviluppano insieme posizioni, comunicati stampa, elenchi, discussioni su idee e proposte in votazione su Liquid Feedback. Si accede prima come reader (possibilità di commento), poi come Writer (possibilità anche di creare ed editare le pagine), eventualmente come Editor (possibilità anche di eliminare, spostare, rinominare files e cartelle).

● successivamente (per le esigenze del/i gruppo/i di lavoro di cui si fa parte) come writer.

● Liquid Feedback: piattaforma di votazione sviluppata dal PiratenPartei tedesco, tradotta in italiano e resa disponibile da alcuni di noi, permette la creazione di un’assemblea decisionale permanente che porta alla condivisione delle decisioni e la partecipazione di tutti gli iscritti. Clicca per una presentazione esplicativa.


Infine, alcuni consigli sull’utilizzo di PbWorks e Liquid Feedback
o PbWorks

Nel creare pagine

● Utilizzare le “pagine” al posto di documenti Office (tipo Doc o Excel); questo perchè i vari formati di Office (.doc, .docx, .xls, ecc.) sono considerati come semplici file e non è possibile editarli online; inoltre non è possibile sfruttare la funzione di cronologia delle revisioni.

● Alla creazione della pagina assicurarsi di dare un nome ordinato e selezionare la cartella corretta.

Nell’editare pagine

● Evitare di editare direttamente le pagine che altri stanno elaborando (ma suggerite la vostra modifica con un commento)

● Se proprio volete suggerire una frase alternativa scrivetela barrando la frase da eliminare e scrivendo in altro colore quella nuova

● Non eliminare le pagine: è sufficiente spostarle nella cartella "_Cestino"

Nel caricare file

(N.B.I files in Pbworks vanno visti principalmente come "supporto" ad una pagina; per esempio immagini o documenti che fanno riferimento alla pagina in questione).

● Evitare il caricamento dei file

● Evitare il caricamento di files Office (.doc, .docx, .xls, ecc.): creare invece una nuova pagina e copiarne il contenuto

● Assicurarsi di trovare al file una collocazione 'logica' nell'albero delle cartelle

● Cercare di rendere 'visibile' il file mettendo il suo link nella pagina di riferimento.


Liquid Feedback


● Legare sempre, precedentemente o successivamente, una proposta presentata in votazione ad un’area di discussione su pbworks

● Evitare di iscriversi ad un’area senza poi partecipare alle discussioni dell’area ed alle votazioni

● Mantenere il controllo sulle posizioni dei delegati, e votare in prima persona appena non si condivide la posizione del delegato

● Discutere e votare in funzione della razionalità delle argomentazioni avanzate a supporto o contro le proposta, non delle persone che le avanzano

● Quando si inserisce una proposta, scegliere con attenzione a che tipologia appartenga in base alla sua natura

● L’attuazione della proposta approvata ricade sul proponente: è meglio evitare la proposta di iniziative che, se approvate, non potranno essere attuate.


Sperando che questo Vademecum ti sia risultato utile, ti invitiamo a proseguire il tuo cammino con noi, partecipando ai nostri banchetti, alle nostre riunioni di gruppo e alla vita online!

www.meetup.com/beppegrillo-195/pages/VADEMECUM

Pagine: [1]