Tagli ai treni per salvare BreBeMi

Come previsto da qualche milione di gufi, Stato e Regione intervengono a salvare il fallimento di BreBeMi. E il PD dichiara: “È una vergogna”. Peccato che al governo ci siano loro.

Con la legge di stabilità Regione Lombardia ha subìto un taglio di quasi mezzo miliardo sui servizi sanitari e di 150 milioni sul trasporto pubblico locale ma Maroni, invece di andare a Roma e battere i pugni sul tavolo per evitare questo taglio, ci va per ottenere 270 milioni da regalare a una società privata in mano alle banche. 270 dal Governo + 60 dalla Regione.

Io, che sono stato attaccato anche personalmente come il “rompicoglioni”, il “portasfiga”, per aver semplicemente previsto il prevedibile, mi batterò in sede di discussione di bilancio presentando degli emendamenti affinché quei soldi vengano destinati a prestazioni per i Lombardi invece che regalati a Banca Intesa, al Gruppo Gavio o ad altri amici degli amici. Chissà perché per gli interessi dei soliti noti i soldi si trovano sempre.

BreBeMi

13. dicembre 2014 by Dario Violi
Categories: Blog, In Regione | Tags: , , , , | Leave a comment

Leave a Reply