Disostruzione pediatrica: pronti a intervenire!

In Commissione Sanità sto preparando un progetto di legge per promuovere la formazione del personale che opera negli asili nido e nelle scuole d’infanzia della Lombardia riguardo alle manovre da eseguire per la disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

Secondo i dati ISTAT, in Italia il 27% delle morti classificate come “accidentali”, nei bambini da 0 a 4 anni, soprattutto maschi, avviene per soffocamento causato da inalazione di cibo o di un “corpo estraneo”.

Ciò avviene anche perché chi assiste i bambini spesso non sa come comportarsi e può addirittura causare conseguenze disastrose attuando manovre errate come quella di tentare di estrarre direttamente con le dita il corpo estraneo dalla bocca del bambino. Secondo i dati della Società Italiana Pediatria, solo il 5% della popolazione, compreso il personale sanitario, è certificato per le manovre di rianimazione cardiopolmonare pediatrica di base. Tecniche che, se ben applicate, possono essere salvavita.

L’obiettivo stabilito come ideale dall’American Heart Association, la più importante società al mondo di rianimazione cardiopolmonare, è che almeno il 30% della popolazione laica sia addestrato a queste manovre per aumentare la probabilità di ripresa delle funzioni vitali e ridurre possibili danni permanenti.

Il testo del PDL rimarrà depositato su Lex per 60 giorni per raccogliere pareri e possibili miglioramenti. Qui il mio video di presentazione.

18. settembre 2014 by Dario Violi
Categories: In Regione | Tags: , , , | Leave a comment

Leave a Reply