Impressioni romane

Sto rientrando dal viaggio a Roma e posso dirmi davvero soddisfatto, perché ho incontrato persone interessanti ed interessate.

Sono interessate al mio progetto di restyling della legge Marcora e a partire da settembre vorremmo organizzare alcuni incontri con i rappresentanti del settore cooperativo per valutare le possibilità e avviare un iter.

Sono interessanti perché sono persone giovani e preparate, ma soprattutto sono guidate da una grande forza di volontà e dal senso del dovere.

Abbiamo incontrato Davide Crippa che ci ha dedicato un’ora – tra un emendamento e l’altro al decreto del fare – ed era molto entusiasta della nostra presenza.  Ci siamo salutati verso le 21.30: io e Stefano andavamo a cena, lui rientrava in commissione, dalla quale è poi uscito alle quattro di mattina.

A cena in un’osteria vicino a Montecitorio ci hanno raggiunto Riccardo Nuti, attuale capogruppo alla camera, e Loredana Lupo, una deputata siciliana che mi ha lasciato a bocca aperta. Quando sono arrivati saranno state le dieci e mezza (uscivano anche loro da una commissione), ma non erano soli: dal passeggino spuntava un piccoletto di cinque mesi. La storia di Loredana ha dell’incredibile: è stata eletta soltanto un mese dopo aver partorito e nonostante ciò è una delle deputate più presenti e attive.

Grazie a donne come lei, la politica italiana passerà da essere quella delle notti dei festini a quella delle neomamme che escono da Montecitorio alle dieci di un giovedì sera d’estate per il futuro dei loro figli.

La strada è ancora lunga, ma se quello che ho visto è soltanto l’inizio, sono orgoglioso di continuare a seguirla.

19. luglio 2013 by Dario Violi
Categories: In Regione | Tags: , , | 1 comment

One Comment

  1. Pingback: Impressioni romane | robertofiorendi's Blog

Leave a Reply